Il Gruppo Italiano Pazienti FH ha come missione principale quella di garantire gli interessi dei pazienti affetti da ipercolesterolemia familiare tramite la promozione di attività mirate a incrementare e diffondere la conoscenza della patologia e delle terapie disponibili

News

 

La FDA approva l'Acido Bempedoico

21 febbraio 2020 - La Food and Drug Administration (FDA) ha approvato l'acido bempedoico per via orale come trattamento non statinico per ridurre il colesterolo LDL in aggiunta alla dieta e...

[continua a leggere]

Acido bempedoico da solo o in associazione con ezetimibe: parere positivo del Committee for Medicinal Products for Human Use (CHMP)

30 gennaio 2020 - Il Comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) dell'Agenzia europea del farmaco (EMA) ha espresso parere positivo per l'autorizzazione all'immissione in commercio...

[continua a leggere]

Gruppo Italiano Pazienti FH: anche quest'anno presenti al Congresso Nazionale S.I.S.A.

Anche quest'anno siamo stati presenti con un banchetto informativo per tutta la durata del Congresso Nazionale della Società Italiana per lo Studio dell’Aterosclerosi.

Abbiamo anche partecipato alla riunione dei centri per la diagnosi clinica e molecolare delle dislipidemie genetiche afferenti al Network LIPIGEN.

[continua a leggere]

Inibitori di PCSK9 nei pazienti con malattia renale cronica

La malattia renale cronica (CKD) è associata ad un aumentato rischio di eventi cardiovascolari di tipo aterosclerotico(ASCVD). A spiegare questa associazione sono i numerosi fattori di rischio...

[continua a leggere]

Anche in soggetti ultra75enni in prevenzione primaria, l’interruzione della terapia con statine aumenta il rischio di eventi cardiovascolari

È stato condotto uno studio di coorte su oltre 120.000 pazienti, utilizzando le banche dati sanitarie nazionali francesi e includendo tutti i soggetti che avevano compiuto 75 anni, in prevenzione...

Eur Heart J. 2019 [Epub30Jul]

[continua a leggere]

Efficacia della polipillola nella prevenzione primaria e secondaria di malattie cardiovascolari

Il trial PolyIran, uno studio a due bracci, pragmatico, randomizzato a cluster, innestato all'interno del Golestan Cohort Study (GCS), uno studio di coorte di 50.045 partecipanti di età compresa tra...

Lancet 2019; 394:672-683

[continua a leggere]

Notizie dal 33° Congresso Nazionale SISA - 26 novembre

Fattori di rischio e danno cardiovascolare nel paziente diabetico - Ipertrigliceridemia: rischio vascolare e di pancreatite - La sfida quotidiana per raggiungere il goal di LDL - New mechanisms in atherosclerosis - Lipidi e aterogenesi: non solo colesterolo

[continua a leggere]

Notizie dal 33° Congresso Nazionale SISA - 25 novembre

Immunità ed aterosclerosi - Ampliando l’orizzonte dell’impiego degli inibitori del PCSK9 - Le gravi ipercolesterolemie - Approccio nutraceutico all’ipercolesterolemia: quando, quali e perché - Gli inibitori del PCSK9 tra sostenibilità e evidenze scientifiche - La terapia con omega 3 nel controllo del rischio cardiovascolare

[continua a leggere]

Notizie dal 33° Congresso Nazionale SISA - 24 novembre

Biomarcatori emergenti nella valutazione e stratificazione del rischio aterosclerotico e cardiovascolare - I nuovi orizzonti nella terapia delle dislipidemie - The genetic bases of hypercholesterolemia: more complex than we thought - Metabolismo  energetico e dei substrati e la malattia cardiovascolare - Le linee guida - Ultime notizie in aterosclerosi

[continua a leggere]

CONSENSUS SULL’IMPIEGO DEGLI ANTICORPI ANTI-PCSK9 NELLA GESTIONE DEL CONTROLLO LIPIDICO DEI PAZIENTI CON DIABETE MELLITO

Gruppo di Lavoro intersocietario AMD-SID-SISA

[continua a leggere]

L’utilizzo della cardioaspirina in soggetti diabetici in prevenzione primaria: c’è ancora un’indicazione?

Se non vi è dubbio riguardo l’efficacia dell’aspirina nei soggetti che hanno avuto eventi cardiovascolari (ECV), nel panorama scientifico appare meno chiaro il suo utilizzo...

[continua a leggere]